Festa di fine anno: 44 primavere … e sentirle tutte!

Sabato 23 novembre presso la sala Bottega Alta di Rezzato è andata in scena la tradizionale festa di fine anno con la quale il nostro Gruppo Sportivo ha ufficialmente compiuto 44 anni.
L’occasione  è stata buona per rivivere le emozioni di un’intera stagione ma anche ringraziare tutte le persone che hanno collaborato per raggiungere quest’ennesimo traguardo.
Presenti alla serata il vicepresidente del Comitato Regionale Lombardo, Roberto Goffi, il segretario regionale, Rolando Perri,  ed il responsabile del settore giovanile provinciale, Francesco Foletti, oltre agli assessori allo sport dei comuni di Rezzato e Botticino.
La serata si è aperta con i saluti di rito da parte del nostro presidente Enrico Romano che, viste le autorità presenti, ha giustamente evidenziato lo stato (ahimè fatiscente) del Campo Sportivo comunale ed in particolare della pista per il quale lo scorso anno è stato  approvato e messo a bilancio il progetto di riqualificazione da 550mila euro  ma, con il cambio di amministrazione, non si hanno ad oggi notizie sulla reale fattibilità.
Le prospettive del nostro presidente sono quelle di svolgere a breve un nuovo incontro coinvolgendo la Federazione ed il Comune certi che tutto il lavoro svolto fino ad ora (il progetto preliminare da noi seguito personalmente risale al 2017 e quello definitivo è del  2018) non vada perduto perché la paura di rimanere “senza casa” diventa sempre più concreta.
La festa è poi proseguita con il racconto da parte del vicepresidente Quadri Federico dei successi giovanili ottenuti nei vari Trofei tra cui spicca il 3° posto al Trofeo del Garda, l’argento al “nostro” B.Est cross country e la vittoria al Trofeo di Padenghe.
Tra i piazzamenti di squadra spiccano anche il doppio Titolo Regionale della staffetta 3×1000 Cadetti sia in pista che tra i prati oltre alle staffette 4×100 e 4×400 Campioni Provinciali assolute mentre sul piano individuali i migliori atleti della stagione capaci di difendere la maglia rezzatese ai rispettivi campionati nazionali sono stati Holyn Forson e Davide Papa nel salto triplo oltre alle campionesse regionali individuali Castellani Anna nelle siepi ed Edem Forson nel Lancio del disco .

La serata è stata anche l’occasione per ringraziare gli allenatori tra cui gli stessi Romano e Quadri oltre al direttore tecnico Botta Massimo la responsabile giovanile Barbara Brambilla ed i tecnici Elisa Zanella e Gaibotti Federico per l’ottimo lavoro svolto oltre ai genitori che in ogni modo ci hanno supportato nel corso dell’anno. Come sempre i filmati, le foto e le videointerviste proiettate hanno lasciato il segno sulle emozioni di un’anno di attività che ha visto il GS rezzato presente con quasi 200 tesserati in 104 manifestazioni sparse sull’intero suolo nazionale.

Si è infine colta l’occasione per ricordare l’attività e le collaborazioni svolte nelle scuole di primo grado a Rezzato e nei comuni limitrofi oltre all’imminente impegno che ci vedrà tutti coinvolti nell’organizzazione dell’ottava edizione del B.Est cross country.

Il rinfresco finale ha dato poi vita al tradizionale scambio di auguri con la speranza di poter vivere una nuova stagione ricca di  avventure sempre all’insegna della nostra Atletica.

sul nostro gruppo Facebook trovi alcune immagini della serata: ph. Ferdifacchin

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Un 2017 splendido alla caccia di un 2018 altrettanto entusiasmante


Bella, dinamica ludica ed anche avvincente: la festa di fine 2017 conclusasi lo scorso week end ha fatto calare definitivamente il sipario su un’annata storica del nostro G.S. Rezzato che ha totalizzato piu di 700 presenze gara in oltre 90 manifestazioni nel corso dell’anno tra cui 7 partecipazioni ai campionati italiani (di cui 4 finalisti…) ed una pioggia di risultati provinciali e regionali. Al di là dei numeri di questo 2017 resteranno sicuramente la grinta e determinazione del nuovo gruppo giovanile dal Coach max alla Barbara Brambilla a tutti gli scatenati “dreamers” che nell’età della spensieratezza si sono lanciati sulle piste e nelle campestri animando come non mai questa stagione. Il 2017 si ricorderà per le galoppate  di Anna Castellani sopra i 1000punti dominando in lungo ed in largo forse piu nei prati  che in pista;  è stato l’anno delle bordate della giovane discobola Edem Forson, di tutto quello che ha vinto ed anche di quello che “poteva vincere” ma il destino ha voluto diversamente. E’ stato l’anno delle cavallette Pietro Facchin e Davide Papa entrambi in una finale di salto triplo come mai si era visto prima ed è stato anche l’anno di un Simone Soncina capace di diventare il 6° migliore atleta della nostra storia. A tutto questo si sono aggiunte le sorprese dei 400 isti Massimiliano Dimauro Andrea Bordiga che insieme a Nicola Cavalli ed al giovane Andrea Baccinelli hanno ridato vita ad una storica tadizione della velocità rezzatese… ma è stato anche l’anno di chi si è innamorato di questo sport; di chi ha iniziato a frequentarlo, di chi anche pur mancando di risultati ha imparato a credere in se stesso ed a continuare a farlo nonostante gli insuccessi.

Tutto questo e molto altro si è visto nelle due ore di festa a “Bottega Alta” con la partecipazione del Sindaco, l’Assessore allo sport, il Consigliere Regionale Fidal Soffientini, lo storico presidente Albini e l’ancor piu storico fondatore del Rezzato Paolo Ortolani che ci ha omaggiato con una splendida lettera.  Tra filmati premiazioni torte e scambio di auguri il nostro Presidente Enrico Romano ci ha ricordato quanto sia bello ed al tempo stesso difficile far ruotare tutto questo splendido “ingranaggio” ma se la passione è viva ogni difficoltà può trovare la giusta soluzione! Non mi resta quindi che rinnovare gli auguri da parte di tutto lo staff affinchè il prossimo anno possa essere ricco di nuovi successi ma soprattutto ricco di uno sport bello, sano e pulito che possa lasciare ricordi indelebili nelle menti e nei cuori di chi vive l’atletica di provincia sognando di riscrivere la storia.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail