8th B.Est cross country

Domenica 1 dicembre 2019 si gareggerà nel prestigioso parco settencentesco di Villa Mazzucchelli a Ciliverghe, l’ottava edizione del BresciaEst cross country, corsa campestre giovanile e Allievi che FIDAL Brescia quest’anno ha elevato a campionato provinciale individuale di corsa campestre per le categorie Ragazzi e Cadetti.

Partner dell’evento saranno  gli Alpini di Ciliverghe e Villa Mazzucchelli che ci ospiterà nel suo bellissimo parco e il percorso si snoderà tra i suoi prati e boschi con essenze secolari:“Villa Mazzucchelli è lieta di ospitare anche per quest’anno la settima edizione della B.Est cross country che si terrà domenica 1 dicembre 2019 nel secolare parco della Villa di 60mila metri quadrati. La corsa dell’anno scorso ha registrato numerosissime presenze oltre che degli atleti anche dei familiari accorsi come pubblico all’evento che hanno potuto apprezzare le bellezze di Villa Mazzucchelli ”.

 

In occasione di questo evento è stato promosso un’iniziativa umanitaria a sostegno di Africathletics; l’iniziativa denominata un piccolo gesto può fare la differenza è una raccolta di scarpe e abbigliamento sportivo da bambino non più utilizzate per un progetto in Malawi. Nella mattinata della campestre ci sarà un incaricato dell’associazione a ritirare i ‘piccoli gesti’ che genitori e amici vorranno portare.
info:
– Qui trovate le informazioni per le iscrizioni
– Qui trovate le informazioni come raggiungerci
– Questo il video|spot di Simone Soncina e Claudio Pascolin
– Qui trovate l’evento su Facebook con tutti gli aggiornamenti

> Programma Gare a partire dalle ore 10.00:
– Esordienti femminile B/C,
– Esordienti machile B/C,
– Esordienti femminile A,
– Esordienti maschile A,
Allieve,
Allievi,
– Ragazze,
– Ragazzi,
– Cadette,
– Cadetti

Vi aspettiamo il 1 dicembre a Villa Mazzucchelli

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La stagione di Cross si apre a Pompiano con un GS Rezzato da Top Five!!!

La stagione di cross si è aperta ufficialmente per i nostri colori con il tradizionale Cross del Carrobbio a Pompiano giunto alla XII edizione in un clima d’autunno inoltrato con pioggia freddo e vento come non si vedeva ormai da anni.  Grandissimi i nostri portacolori che non si lasciano troppo intimorire dalle avverse condizioni climatiche schierandosi al via come una delle formazioni più numerose tra le società presenti. L’impegno di tutti  (compreso chi non ha mollato lottando fino all’ultimo metro anche nelle retrovie) è stato premiato dal 5° posto finale tra i 25 sodalizi presenti.

Il miglior piazzamento individuale va ancora una volta ad Anna Castellani che appena sente “odore di campestri” raramente delude  e si aggiudica la vittoria nella categoria cadette con oltre 15 secondi di margine sulla diretta inseguitrice.  I 50 punti portati come bottino alla squadra sono sicuramente un “bene prezioso” e da gennaio del prossimo anno sarà difficile non “sentirne la mancanza”. Applausi a scena aperta anche  a Ghiti Samuele e Bresciani Valerio rispettivamente 6° e 7° nella categoria Ragazzi con Samuele che conferma le buone impressioni del debutto assoluto lo scorso ottobre nelle prove su strada. Molto bene anche Valerio (ancora al primo anno di categoria) che ci auguriamo possa migliorarsi ancora nel corso dell’inverno.

Come detto all’inizio i complimenti vanno comunque a tutti coloro che hanno lottato fino al traguardo pur non entrando nella top ten portando punti preziosi per il piazzamento finale. Applausi a Filosi Irene 11° tra le esordienti e che ci auguriamo possa andare a medaglia al nostro Best Cross di Ciliverghe fra due settimane.  Con lei presente anche Trivella Matilda mentre Bodie Riccardo era tra i maschi di pari età. Filippini Miriam Cantarelli Glenda Castellani Sara  Mongelli Viviana Senco Beatrice Sigalini Sofia le atlete schierate nella categoria ragazze mentre tra i maschi oltre a Ghitti e Bresciani lottano gli Apostoli Sigalini Alessandro e Pellegrini Brand infine tra i cadetti arriva 13° l’infinta Bresciani Sara emulata da Marralae Jacopo e Lombardi Filippo tra i maschi.

Rinnovando i complimenti per l’ottimo esordio stagionale in campestre  vi ricordo i prossimi appuntamenti con la  44° FESTA DI FINE ANNO del nostro GS Atletica Rezzato sabato prossimo alle ore 17.30 presso SALA BOTTEGA ALTA di Rezzato mentre la domenica successiva (1DICEMBRE) l’altro appuntamento imperdibile tra i prati sarà il nostro Best Cross Country in scena nello splendido parco di Villa Mazzucchelli a Ciliverghe.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Strepitoso GS: il XXII Trofeo città di Padenghe è nostro!!!


Splendida prestazione d’insieme dei nostri giovani che, dopo il podio nel prestigioso Trofeo del Garda alzano al cielo anche il Trofeo città di Padenghe e questa volta nessuno si trova su gradini più alti del nostro!
La vittoria splendida è nata proprio dalla partecipazione massiccia di numerosi giovani, anche alle prime esperienze, e come giustamente ha ricordato la responsabile di settore Barbara Brambilla ‘i complimenti vanno indistintamente a tutti e 32 i nostri splendidi partecipanti’!
Bravo a chi ha lottato fino all’ultimo metro, bravo a chi ha stretto i denti pur essendo un ‘non mezzofondista’ bravo a chi ha scelto di partecipare pur avendo solo pochi allenamenti nelle gambe, ed ovviamente bravi anche i più ‘specialisti’ del settore mezzofondo che hanno portato i punti ‘pesanti’ per potersi aggiudicare con distacco netto sugli avversari il trofeo!
Dopo l’argento nel B.Est Cross 2018 ed il bronzo al Trofeo del Garda questo terzo Trofeo vinto su strada completa una splendida ‘tripla corona’ che ancora una volta da ragione all’ottimo lavoro motivazione in primis e di allenamento in seguito  messo in campo da Barbara, Federico e supervisionato da Massimo.
Scendendo nei dettagli i piazzamenti da TOP TEN sono andati agli esordienti Irene Filosi e Mattia Boccacci entrambi 9′ nelle rispettive classifiche. Molto bene anche il debuttante Samuele Ghitti 6° nella categoria ragazzi e infine applausi per Anna Castellani che si è aggiudicata la vittoria,con annesso titolo provinciale, al termine di una sfida serrata spalla spalla nella categoria cadette dove annoveriamo anche il 4° posto di Elena Lanfredi ed il 6° di Dafne Mazzotti.

Di nuovo complimenti per lo splendido successo di squadra che lascia ben sperare per i prossimi imminenti appuntamenti di novembre che da sempre risulta sinonimo di…CORSA CAMPESTRE. Buone “Infangate” a tutti!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail