Castellani, Tapparo, Lanfredi: 3 perle per iniziare il nuovo anno!

Il nuovo anno inizia subito con  il BOTTO ! In soli due week end di gara sono ben 3 gli atleti capaci di conquistare con autorevolezza lo standard di partecipazione ai Campionati Italiani.  Il primo protagonista è stato Andrea Lanfredi che, la scorsa settimana, ha subito chiarito le sue intenzioni confermando quanto dichiarato al termine della passata stagione (“voglio avvicinarmi ai 3’50  e magari entrare nella top ten nazionale”). Detto fatto la prima dell’anno lo vede subito conquistare il Personal Best indoor con un probante 3’57 ottenuto tralaltro con passaggi piuttosto blandi fino ai 1000mt  che lascia intendere come l’attacco ai 3’55 già nella stagione indoor non sia affatto utopistico….sognare è lecito

Ieri è stata invece, la volta delle ottocentiste con una delegazione in rosa costituita da Cucchi Nicole, Bresciani Sara, Berardi Laura ,Castellani Anna e la new entry societaria Tapparo Claudia impegnate  nella prova interregionale di Padova.   Splendide le prove di entrambe con Anna impegnata nella terza serie ritocca il PB indoor con 2’20, stesso tempo della “nuova fresca rezzatese” Claudia che alla prima uscita staccano il pass nazionale. Complimenti!.

Il week end ha visto anche il rientro alle competizioni di cross per il settore giovanile con una trentina di giovani che si sono ben comportati al cross di Concesio valido come 2^ prova del Trofeo provinciale dopo Acqualonga.   Il passaggio di categoria (e le conseguenti distanze più lunghe) hanno impedito di ottenere acuti significativi con il solo Abate Lorenzo molto bravo ad ottenere la topten (8°) nella categoria Cadetti .  Tuttavia sono diversi gli atleti che hanno contribuito alla classifica sociale ottenendo punti preziosi tra cui Boccacci Mattia (14°) nei cadetti Filosi irene (18° nella cadette) Campana Diego (13° nei ragazzi) Montero Nicole e Sigalini Sara tra le ragazze (12° e 14°) cosi come NOsari Marco (13° tra gli esordienti) e sguaizer serena con alberti francesca tra le femmine di pari età. Complessivamente i 30 Gssini presenti hanno ottenuto un pregevole 7 ° posto finale su 28 società partecipanti. 

Buon anno di gare a tutti!

Questo articolo è stato pubblicato in Gare da fede . Aggiungi il permalink ai segnalibri.