Tutto molto bene ..quasi benissimo

Splendido week end con pioggia di risultati dove la prima grande notizia è la ripresa delle competizioni anche per le categorie ragazzi ed esordienti . Non poteva esserci per loro miglior palcoscenico del nuovo stadio San polino che ha dato vita cosi ad un sabato di gare come non si vedeva ormai da anni…al di là dei singoli risultati (che appena saranno disponibili ne dare atto ufficiale) grossi complimenti vanno a tutti i ragazzi, gli organizzatori ed il comitato per aver ridato vita a Brescia città ad emozioni che mancavano ormai da tempo.

Passando ai più grandi diversi sono i buoni risultati messi in cantiere anche se forse forse manca a molti di loro  “l ultimo passo ” per “lanciarsi ” verso una nuova dimensione ed è cosi che non risulta facile trovare il migliore di giornata . Per la regola del “personal Best” la copertina se la prende Lorenzo Corselli orami ai tutti gli effetti la sorpresa di questo 2021 che, proprio come Stefano FAcchin lo scorso anno, sta dimostrando di essere decisamente “in palla” e ritocca il PB sul giro della morte a 50″21 diventando dopo DiMauro Soffientini Quadri e Bordiga il quinto quattrocentista “HAll Fame” rezzatrse. Molto bene anche Bordiga Andrea che lima mezza secondo allo stagionale assestandosi a 50″53 e per entrambi c’è anche una bella doppietta argento bronzo nella prova odierna. Bene ma non benissimo Pietro Milzani che forse “osa un po troppo” con un 100 sul filo del PB poi non ha energie sufficienti nei 400 che lo vedono naufragare oltre i 54 . Applausi anche per altri due perosonal Best ad appannaggio di Baccinelli Nicola (11″74 nei 100) e Mazzotti dafne con un autoritario 1500 in 5’18 senza dimenticare la new entry Berardi Marco che, tra i cadetti lima oltre 15 secondi all sua prima prova avvicinandosi sensibilmente ai tempi che contano. Belle notizie arrivano in casa Castellani con Giulia che si aggiudica la gare di peso all’ultimo lancio (8.61) anche se manca l’appuntamento con i 9mt, mentre Anna torna sotto i 5minuti nei 1500 mettendo nel mirino il proprio personale ormai distante solo un paio di secondi secondi ma cosa che più conta centra il minimo per i campionati italiani 2021!

Presenti anche Bresciani sara nei 400mt oltre alle debuttanti Bignami Vittoria Filippini MIriam  nei 100omt e Bottli Anna nei 300mt . Sabato è stata invece la volta di Cucchi Nicole e Mongelli Simone negli 800mt ma entrambi mancano di poco l’appuntamento con il personale.  A conclusione della giornata un plauso anche agli indimenticati gemelli Facchin con Stefano che , impegnato in erasmus in lettonia, è atteso presto al suo debutto (sarebbe la maglia rezzatese schierata più lontana “da casa”) mentre Pietro, in prestito alla virtus, apre la stagione di triplo con un incoraggiante 14.03!. Complimenti a tutti!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Questo articolo è stato pubblicato in Gare da fede . Aggiungi il permalink ai segnalibri.