Milzani ed Albini per correre e lanciare nella nuova formula della GOLDEN CUP

Dopo l’antipasto pre Pasquale ad opera di Sorrentino Gabriele e Berardi Marco inizia ufficialmente la stagione estiva con le prove degli assoluti in scena a Romano di Lombardia ed a Cremona.

Il primo risultato di spessore lo sigla il detentore della GOlden CUP 2020 Pietro Milzani che si forgia subito di un probante 51.57 mettendo subito in chiaro ai contendenti che sarà di nuovo lui uno dei protagonisti rezzatesi anche per la stagione 2021. Pietro con questo crono ottiene già un tempo potenzialmente valido per partecipare ai prossimi campionati nazionali allievi oltre a farlo diventare sicuramente una preziosa pedina per la staffetta 4×400 assoluta e mettere nel mirino il record sociale di categoria attualmente nelle mani del compagno Bordiga Andrea (50/76).  Per Pietro arriva anche l’argento nella prova odierna alle spalle del compagno Corselli Lorenzo che si aggiudica la prova assoluta con un buon esordio a 51″05.

A Cremona un bel raggio di sole illumina la pedana del giavellotto con il nome di Andrea Albini che, avvicinatosi alla specialità lo scorso anno quest’oggi riesce a sbriciolare il precedente PB superando i 38 mt e lasciando presagire di poter avvicinare presto la fettuccia dei 40mt che lo etichetterebbe definitivamente come un vero “allievo giavellottista”!. Bravo Andrea

Presente alla prova anche Castellani Sari che apre la stagione con un buon 8.90mt anch essa meglio della scorsa stagione cosi da aggiudicarsi la vittoria nella prova riservata alla categoria cadette.

A Brescia nel nuovo impianto di San Polino testa il manto della pedana Facchin Pietro , in prestito ai cugini della virtus castenedolo ma che seguiamo sempre con affetto debutta nel salto triplo.

Chiudiamo questa rassegna con l’augurio di esserci veramente e definitivamente lasciati “il peggio alle spalle” e che il fitto calendario regionale possa presto dare soddisfazioni a tutti i nostri atleti. Riparte ovviamente anche il nostro trofeo sociale GOLDEN CUP che quest’anno tornerà nella sua formula orginaria al meglio delle 10 prove con l’importante novità per tutti i contendenti di poter GIOCARE LA GARA JOLLY nel corso della stagione :ogni ragazzo potrà , a suo piacere, dichiarare in anticipo la gara in cui si sente più in forma ed il punteggio ottenuto verrà raddoppiato!…. Buone gare a tutti!!!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Questo articolo è stato pubblicato in Gare da fede . Aggiungi il permalink ai segnalibri.