Anna Castellani: un doppio 13 ai C. Italiani per guardare al futuro. Edem ad un soffio dai 40mt

Lo scorso week end è stato ancora ricco di soddisfazioni per i nostri portacolori a partire dall’impegno clou dei Campionati Italiani Allievi indoor con Anna Castellani impegnata nella prima vera esperienza sul palcoscenico nazionale nelle distanze olimpiche. Dal doppio impegno (800-1500) ne scaturiscono due belle prove di carattere entrambe chiuse ad una manciata di decimi dal proprio limite personale. Le prove sono state l’occasione per confrontarsi con le migliori d’italia  ed al di là del piazzamento finale (13° posto in entrambe le discipline) è stata un’ottima occasione per fare esperienza tattica, imparare a non lasciar “scappare le avversari” , saper reagire ai momenti di difficolta, e lottare spalla spalla fino all’ultimo metro. Sicuramente poteva andare meglio ma è sempre bene ricordarsi di vedere anche il bicchiere “mezzo pieno” e la sensazione è che la nostra Anna abbia ben digerito il difficile passaggio alla categoria allieve ed i presupposti per una bella stagione estiva ci sono tutti! Intanto brava Anna!

Da una “punta di diamante all altra” questo week end ha visto operativa anche la nostra discobola Edem Forson che dopo i 3 nulli della prima stagionale piazza subito una bella gara di sostanza tra le migliori lanciatrici lombarde con un probante 39.33mt (sua seconda migliore prestazione assoluta) seguita da due belle prove ancillari oltre i 37 e tutto lascia intendere che anche quest’anno Edem ed Anna saranno alcune delle principali protagoniste per la lotta alla GOLDEN CUP senza pero dare mai nulla per scontato visto che alle loro spalle stanno crescendo dal vivaio realtà sempre piu interessanti.  Questo week end è stato infatti il turno dei giovani impegnati nei campionati provinciali della categoria ragazzi con Mongelli Viviana protagonista sia nella velocità (finalista B) che nel salto in lungo dove per una inezia non riesce a superare i 4mt (3.98mt) ed agguantare il terzo gradino del podio. Presenti (e finalisti) anche Bettoglio andrea Bresciani Saottini Valerio (entrambi in finale B) e Bazzani Mattia (finale c).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Questo articolo è stato pubblicato in Gare da fede . Aggiungi il permalink ai segnalibri.