Mezzofondisti show! Andrea Lanfredi è da finale nazionale!! Filosi e Bresciani sugli scudi al cross di Concesio!

Fine settimana decisamente scoppiettante per i nostri mezzofondisti che ci hanno regalato belle sensazioni a partire da Andrea Lanfredi impegnato ai Campionati Italiani Juniores al palaindoor di Ancona . Per lui una doppia fatica iniziata con i 1500mt di sabato pomeriggio che nella serie unica con in palio il titolo nazionale si è ben difeso in coda al gruppo per 2/3 di gara rimontando come suo solito sugli avversari che via via si staccavano dal gruppone per poi provare a tenere il ritmo dei migliori negli ultimi due giri di pista. Ne è scaturito un probante 4’02″98: nuovo primato in sala e terza miglior prestazione del ruolino personale che gli è valsa anche una bella 7° piazza finale sul palcoscenico nazionale. Forse appagato mentalmente (e sicuramente anche fisicamente) negli 800mt del giorno seguente non gli riesce il cambio di ritmo necessario per poter rientrare anche in questo caso tra i migliori 8 finalisti chiudendo in 1’59 .  Complimenti comunque per la bella performance e l’ottima stagione invernale augurandoci che tutto questo sia di buon auspicio per le prove outdoor! Bravo Lino!!!

Applausi anche per il nostro settore giovanile presente al Cross di Concesio  a partire dall esordiente  Filosi Irene che si migliora ancora e dopo il 6° posto di Villa Carcina ora agguanta la 4° piazza subito a ridosso delle migliori. Molto Bene anche Boccacci Mattia 7° e per la prima volta nella top ten così come Bodei Riccardo (13°). Dalla categoria ragazzi arriva il miglior piazzamento di giornata con l’ottimo argento di Bresciani Saottini Valerio mentre tra i cadetti arriva nei dieci Ghitti Samuele (8°) seguito da Marrale Jacopo  16°.  Fuori dai migliori 20 ma come sappiamo molto preziosi per la classifica a squadre i piazzamenti di Mazzola Nicolo Mascia Sofia e Trivella Matilde che ci portano a fine giornata in 7° posizione nella classifica a squadre purtroppo peggiorando il 5° posto dello scorso anno. Sicuramente pesano gli 0 punti della categoria cadette (che per assurdo fino all’anno scorso era la categoria che ci regalava più soddisfazioni) ma in ogni caso grossi complimenti soprattutto a giovani che si sono ulteriormente migliorati mostrando ottime potenzialita per il futuro!

In gara quest’oggi anche Nicola Baccinelli che, come spessissimo accade nel difficile passaggio tra cadetti ad allievi , si ritrova nel giro di due mesi dall’essere finalista regionale nei 60 cadetti al totale anonimato di un 7.60 ai regionali allievi che lo colloca a metà classifica. L’importante per il nostro Nicola è non demoralizzarsi! Sapere che questo è forse il passaggio di categoria più difficile (dove un anno di differenza fa davvero molto) stringere i denti e lavorare sodo consapevole che i migliori sono mezzo secondo piu avanti ma che il nostro Nicola impegnandosi ha tutte le carte per poterli avvicinare!

Chiudiamo questa  rassegna annoverando anche il debutto (ahimè con 3 nulli) della scorsa settimana di Forson Edem nel lancio del disco oltre ai triplisti in forze quest’anno alla Virtus Castenedolo Pietro Facchin e Davide Papa quest’ultimo capace di conquistare il titolo regionale la scorsa settimana e partecipare (purtroppo mancando la finale)ai suoi ennesimi Campionati Italiani Indoor.

Complimenti ragazzi e come sempre…non mollate mai!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Questo articolo è stato pubblicato in Gare da fede . Aggiungi il permalink ai segnalibri.