Davide ed Holyn nella top ten nazionale del salto triplo!

Week end con il primo piano dei Campionati Nazionali junior/pro dov’erano impegnati i nostri triplisti Holyn Forson e Davide Papa.   Per Holyn, che partiva con il 17° accredito, arriva il miglior piazzamento della carriera conquistando per la prima volta la top ten in una finale nazionale con il personale stagionale portato ad 11.48. Resta purtroppo un pizzico di rammarico per una finale ad 8 ampiamente alla sua portata (serviva 11.54) soprattutto dopo un primo salto ad 11.29 senza difatto effettuare il jump finale.  Davide invece merita applausi incondizionati per aver conquistato l’ennesima finalissima della carriera (la settima in nove campionati nazionali) siglando la sua seconda miglior misura con vento regolare (14.63). Anche qui il bicchiere resta solo mezzo pieno perché il fastidio alla caviglia patito la scorsa settimana gli ha impedito di potersi esprimere al meglio rimandando  l’appuntamento con i 15mt che gli avrebbero garantito il 4° posto nazionale (in realtà bastava 14.75..)! In ogni caso complimenti ai nostri atleti che da anni dimostrano costanza di rendimento e determinazione da vendere nelle occasioni che contano.

Sabato è stata anche l’occasione di rivedere all’opera i nostri ragazzi ed esordienti con Castellani Sara che porta a casa due belle vittorie nel peso (polverizzato il precedente PB) e nel disco con maniglia (specialità propedeutica). Bene anche okyere Michael nel salto quadruplo capace di superare gli 11metri, prendersi la medaglia di bronzo ed…assicurarsi un futuro come triplista!! Vanno a personale anche gli esordienti Bodei Riccardo (3.65 nel lungo) ed Albini Anita (3.45 sempre nel lungo) impegnati nei biathol con Boccacci Mattia e Botticini Bianca. Buono anche l’esordio nel salto quadruplo per Cantarelli Glenda (10.02) mentre Ogna Marco Apostoli Diego e Sorrentino Gabriele si sono gettati nella prova inedita dei 200hs. Infine a coronamento della bella iniziativa di prove spurie propedeutiche bella medaglia di bronzo dei nostri ragazzi Ogna Okyere Sorrentino ed Apostoli nella staffetta svedese 100+200+300+400.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail