Chitò Sara, Edem Forson, Castellani Sara: presente e futuro dei nosti lanci!!

Ennesimo weekend di ‘non’ primavera che rende la vita complicata ai nostri atleti a partire dalla copertina dedicata alla discobola Edem Forson impegnata nel prestigioso incontro internazionale Brixia Meeting a Bressanone (BZ).

Edem dopo i freschi progressi, tra cui anche il titolo regionale scolastico con 39.09 non omologato, si è presentata domenica con la quarta misura dietro alle due rappresentati della formazione tedesca e alla forte rivale piemontese. Per lei condizioni non facili con la gara in programma alle 9 di mattina con pioggia sottile e clima quasi.. invernale.
Alla fine arriva una sesta piazza conclusiva con 35mt e spiccioli che comunque non scalfiscono assolutamente quanto di buono fatto fino ad ora. Complimenti per esser rientrata nella più prestigiosa manifestazione per rappresentative riservata alla categoria e dove la nostra società non portava atleti da più di 15 anni. Brava!

Alle spalle della nostra Edem, che con i lanci di Bressanone torna anche al comando della GOLDEN CUP, diamo sempre più notizie di nuove piccole grandi lanciatrici che continuano a farsi notare nel panorama provinciale.
Ai CDS riservati alla categoria ragazzi arriva infatti la vittoria con PB di Sara Castellani nel peso (8.97) seguita dall’argento nel vortex (sempre con PB) di Sara Chitò che aggiunge un altro metro toccando quota 37mt. Complimenti alle due medagliate che dopo due mesi di gare si confermano tra le più attive della categoria e saldamente nella top ten della nostra GOLDEN CUP. Tra gli altri atleti presenti segnaliamo le velociste saltatrici Viviana Mongelli (anche le PB nei 60mt) Anna Bottoli, Sara Locatelli (entrambe al debutto assoluto) Francesca Calabrese e Sofia Sigalini che, insieme a Glenda Cantarelli hanno anche schierato due formazioni di 4×100 strappando una settima piazza conclusiva a squadre. Presenti anche i maschi di pari età Michael Okyere (lungo /peso) Diego Aposoli (lungo/60) e Valerio Bresciani (1000/lungo).

Infine applausi anche per Irene Filosi: l’unica esordiente al via al biathlon di sabato a Desenzano (e gli altri????) capace di siglare il terzo personale stagionale sui 600mt oltre ad un buon debutto nel salto in alto che le permettono di arrivare alla quarta piazza conclusiva.

Appuntamento al prossimo weekend che vedra di nuovo in azione gli assoluti con l’ultima chance di minimo per molti dei nostri junior, promesse oltre al prestigioso metting nazionale di Chiari riservato a cadetti ed allievi!

Buone gare a tutti!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail