Campionati provinciali cadetti/allievi: 9 medaglie per continuare a volare!!!

Grandissimi i nostri cadetti /allievi (cosi come i loro accompagnatori e genitori!!) che nonostante una serata fredda  e piovosa ‘non hanno mollato un colpo’ !!! Compatti si sono battuti contro intemperie ed avversari portando a casa un ghiotto bottino fatto di 2 ori 3 argenti e ben 4 bronzi senza contare la pioggia di personali che ha cancellato dal volto la pioggia(quella vera) della serata clarense.

Sono proprio i nuovi Campioni Provinciali a regalarci un grande esempio di tenacia con Forson edem che infila la quarta vittoria consecutiva stagionale (questa volta nel getto del peso) lottando fino all’ultimo lancio per aggiudicarsi il titolo per pochi centimetri cosi come Vittoria Papa che pur acciaccata e febbricitante si presenta in pedana del salto triplo per conquistare sotto la pioggia un meritatissimo titolo provinciale (la misura in queste condizioni contava veramente poco). Nel salto triplo la soddisfazione è doppia (scusate il gioco di parole) per l’argento della compagna Vittoria Mattanza capace di sfiorare il personale dopo una serie tutta in progressione conquistando cosi la prima medaglia in carriera nella specialità! Forgiati d’argento anche il velocista Nicola Baccinelli che lima altri 10centesimi al personale (9″64) diventando a “memoria d’uomo” il secondo cadetto più veloce della storia rezzatese in compartecipazione con Luca Conchieri e  dietro al solo Nicola Cavalli (record sociale 9″30) . Nicola si migliora anche nel salto in lungo (5.15mt) issandosi al comando della nostra GOLDEN CUP.  Alle sue spalle nella classifica sociale troviamo uno splendido Pietro Milzani capace di limare un secondo al fresco personale dei 300hs oltre a conquistare il bronzo nel salto in lungo (e qui i margini sono quasi…infiniti) con un balzo a 5.35mt. Medaglia di bronzo anche al collo della mezzofondista Anna Castellani  trova sulla sua strada avversarie decisamente più agguerrite dello scorso anno che sicuramente la stimoleranno a recuperare in fretta il ritardo di condizione. Infine a medaglia anche i “neo giavellottisti” Albini Andrea e Castellani Giulia ai quali vanno soprattutto i complimenti per aver avuto il coraggio di provare nuove discipline  “tecniche e difficili” ma che come spesso accade possono regalare sin da subito soddisfazioni…bravi!!

Non va a medaglia ma merita sicuramente una menzione d’onore anche Boccacci Noemi capace di superare i 4.54mt nel salto in lungo incrementando di ben 30cm il pregresso personale oltre a ritoccare il PB negli 80 cosi come Cibaldi Sophia. Nella velocità mezzo secondo di progressione anche per Sigalini Davide (200mt in 24″41) mentre nei 2000mt passi avanti anche per Lombardi Filippo (prima volta abbondantemente sotto i 7 minuti ) e Bresciani Sara (7’28). Presenti a Chiari anche Allegra Giulia (80-peso) Marrale Jacopo (80 300hs) Mezzoli Elisa (lungo) e Lanfredi Elena (2000).

A tutti voi che avete  osato provare nuove discipline, avete lanciato sotto la pioggia, corso controvento, e saltato sul bagnato grandi complimenti per aver dimostrato fino alla fine il carattere d’atleta:  quello vero!!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail