“Missili Baccinelli-Milzani” e la “Bomba” di Forson per un week end …scoppiettante!!

Prosegue l’inverno dei weekend “spezzatino” che vedono atleti sparsi in campi e pedane della lombardia a seconda delle differenti discipline tanto da rendere sempre più complicato poterli seguire in ogni performance.

Partendo dai risultati più interessanti vanno annoverate le belle volate di Nicola Baccinelli e Pietro Milzani nei 60mt al palaindoor di Bergamo. Dopo il podio ai provinciali per Nicola arriva un’interessante doppio miglioramento cronometrico ottenendo un 7’55 in batteria poi migliorato a 7’51 in finale che vede il nostro portacolori confermarsi sul podio anche in occasione di questo esagonale con impegnati gli atleti delle province di Cremona, Bergamo, Mantova, Brescia, Como, e Lecco. Bene anche il poliedrico Pietro Milzani capce di scendere a 7.89 in batteria e poi 7.83 nella finale conquistando l’ottavo posto nella classifica assoluta.

Applausi per il GS Rezzato arrivano anche dalla pedana di Mariano Comense dove Edem Forson, impegnata nella seconda riunione di lanci invernali, coglie il personale assoluto con una buona serie di lanci sempre vicini ai 35mt coronati dal nuovo personale a 37.99mt. Ottimo segnale in vista della stagione estiva con i 40mt sempre più a… tiro!

Terzo appuntamento del weekend i campionati regionali di cross giovanile a Visano con impegnati una decina di nostri portacolori.  Tra di loro si riconferma con piacere la giovane esordiente Irene Filosi(6a) seguita da Anita Albini(13a). Bene Sara Bresciani tra le cadette  purtroppo orfane delle compagne di squadre Dafne Elena e Anna che ci auguriamo di rivedere TUTTE presto in azione…  Non manca di deliziarci con la sua presenza anche il tonico Valerio Bresciani con il compagno Geremia Musatti rispettivamente 24° e 31° tra i ragazzi (ricordo in gare di livello regionale) seguiti da Michael Okere. Presenti anche Jacopo Marrale tra i cadetti e Riccardo Bodei, Pietro Salvetti  e Davide Balloni tra gli esordienti.

Complimenti a tutti i nostri atleti, soprattutto a quelli capaci di migliorarsi dopo un lungo inverno “letargico” e che ci fanno già assaporare importanti prospettive in vista della primavera!!! Grandi raga!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail