Edem Forson: il suo disco è d’oro ai Campionati Regionali!


Weekend dal profumo primaverile che ha visto la nostra discobola impegnata nelle finali regionali del Trofeo Foresti valevoli anche per l’assegnazione dei titoli individuali. Per la nostra Edem è stata l’occasione di “rispolverare” il getto del peso dove si è fermata a pochi centimetri dal primato assoluto e, con 11.45, si è aggiudicata la medaglia di bronzo allieve. Domenica la nostra lanciatrice ha replicato in pedana nel suo amato lancio del disco con  tre bordate oltre i 36 si è aggiudicata il Titolo Regionale omaggiando anche quest’anno il Trofeo del compianto Prof. Foresti Gianbernardo.
Per la nostra Edem la continuità dei lanci oltre i 35 mt dà anche un’iniezione di fiducia in vista della imminente stagione estiva; forza Edem i 40 non sono lontani!.

Domenica è stata anche l’occasione di rivedere in azione alcuni dei nostri giovani mezzofondisti con la maglia della rappresentativa bresciana convocati per il Trofeo di Cross per rappresentative. Tra i nostri annoveriamo la presenza di Anna Castellani che dopo un periodo di stop tra acciacchi e malanni si getta subito nella mischia per togliersi di dosso “la ruggine” ed ottiene la 19° piazza in una gara combattuttissima dove era presente anche la compagna Sara Bresciani. Trai i ragazzi prima esperienza con la maglia bresciana anche per Valerio Bresciani Saoittini ed Marco Ogna che sicuramente hanno pagato un po l’emosizone della prima esperienza ma comunque da applausi per l’intera stagione invernale disputata.

Complimenti ai nostri ragazzi ed appuntamento a Chiari per l’ultima prova invernale con il Cross giovanile che farà chiudere ufficialmente il sipario su questa intensissima stagione invernale anche una volta da record!

ph. Fidal Brescia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Nuovo “weekend spezzatino” per i nostri

Dopo un weekend di pausa per tutti i nostri portacolori, il primo dall’inizio dell’anno… tornano i weekend formato “spezzatino” per i nostri atleti impegnati anche stavolta in 4 differenti manifestazioni, e avrebbero potuto essere anche 5 se non fosse per un malanno stagionale che ha bloccato il nostro Andrea Lanfredi ai Campionati Italiani di Cross.

Applauso in primis ai nostri master che si sono resi parte attiva nella BAM sia come atleti nelle varie categorie e distanze sia nella organizzazione con tanto di stand dedicato in una se non nella principale manifestazione nel mondo del corsa su strada  in territorio bresciano. Parecchie defezioni invece nella corsa su strada giovanile organizzata ad Acqualonga dove, nonostante assenze importanti nella categoria esordienti e ragazzi, i presenti sono comunque riusciti a portare il G.S. Rezzato nella top ten delle società presenti grazie soprattutto ai giovani “più esperti” a partire dall’ottimo terzo posto di Sara Bresciani che si dimostra sempre più esempio di costanza e rendimento in pista, nei prati ed anche su strada. In netta ripresa anche Filippo Lombardi che ottiene il miglior piazzamento stagionale, l’8° posto migliora il  9° al Cross di Concesio. Urrà anche per Jacopo Marrale che chiude nella top ten per la prima volta in carriera mentre poco più attardati si calssificano Dafne Mazzotti (11a) tra le cadette e Geremia Musatti (16°) tra i ragazzi.

E’ stato anche il weekend di conferma per la discobola  Edem Forson che, dopo il bel personale a 37.99 di un paio di settimane fa si conferma leader anche nella gara di Chiari valevole per il Trofeo Foresti con un buon 35mt che lascia ben sperare in vista della prossima ed ultima prova per l’assegnazione del Trofeo e del titolo invernale di specialità. Infine applausi anche per Pietro Milzani che non perde occasione per confrontarsi in ogni sorta di disciplina e specialità, tralaltro con risultati decisamente interessanti, ed è cosi che si presenta al via nei 1000mt cadetti in scena al palaindoor di Ancona e dove strappa un altra medaglia di bronzo con un tempo di 2’58” poco distante dal personale outdoor e che forse forse, a detta del protagonista nel post gara, avrebbe potuto tentare di migliorare!…

Complimenti di nuovo a tutti i protagonisti ed appuntamento al prossimo weekend!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Padova: la prima volta “indoor” per i nostri Cadetti!!


Bellissima iniziativa di Fidal Brescia che, mettendo a disposizione un pullman per gli interessati, ha di fatto trasformato il Meeting Interregionale di Padova in una vera e propria trasferta “di gruppo” come spesso accade nelle varie rappresentative provinciali consentendo a molti giovani cadetti di sperimentare le “brezza” della pista Indoor che ahimè in italia si contano sulle dita di una mano… anzi di dita ne bastano solo due!

Per 8 nostri cadetti è stata cosi l’occasione di trascorrere una bellissima giornata in compagnia di amici/rivali ma anche l’opportunità di dimostrare i freschi miglioramenti sul piano individuale. Ottimi sono stati i piazzamenti dei nostri migliori interpreti con ben 4 finalisti nelle “chilometriche” graduatorie di fine giornata, più di 400 gli atleti presenti!
Applausi per i mezzofondisti Pietro Milzani e Sara Bresciani entrambi capaci di due ottimi 5° posti con Pietro che ferma il cronometro in un buonissimo 1’34” lottando con atleti di assoluto livello nel nord Italia mentre Sara si aggiudica la serie in 1’47” e sicuramente avrebbe potuto dire qualcosa di più tra le avversarie piu competitive schierate in prima batteria. Discorso analogo per Nicola Baccinelli che, dopo le faville delle ultime settimane, interpreta i 200mt indoor, forse la prova con maggiori differenze rispetto all’outdoor, con un’ottima curva stampando il crono di 24″83 con oltre mezzo secondo sugli avversari diretti e spalancando le porte ad interessanti possibilità di miglioramento anche nei 300mt all’aperto, il record del compagno Nicola Cavalli sembra più che attaccabile.  Bene anche Elena Lanfredi (7a) nei 600mt mentre suo fratello Andrea era impegnato a Capo di Ponte (Bs) ai Campionati regionali di Cross (22°) con il Compagno di avventure Michael Coponi. Presenti a Padova anche Filippo Lombardi, Jacopo Marrale ed Andrea Albini, impegnati sempre nei 600mt, oltre a Noemi Boccacci (200mt) ed anche a loro va un gran bell’applauso per la grinta e la passione dimostrata indipendentemente dai risultati, comunque positivi per la maggior parte di loro, aggiungendo una nuova esperienza, sicuramente inusuale vista la giovane età, ma che conferma la loro grande passione a 360° per l’atletica: Bravissimi!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

“Missili Baccinelli-Milzani” e la “Bomba” di Forson per un week end …scoppiettante!!

Prosegue l’inverno dei weekend “spezzatino” che vedono atleti sparsi in campi e pedane della lombardia a seconda delle differenti discipline tanto da rendere sempre più complicato poterli seguire in ogni performance.

Partendo dai risultati più interessanti vanno annoverate le belle volate di Nicola Baccinelli e Pietro Milzani nei 60mt al palaindoor di Bergamo. Dopo il podio ai provinciali per Nicola arriva un’interessante doppio miglioramento cronometrico ottenendo un 7’55 in batteria poi migliorato a 7’51 in finale che vede il nostro portacolori confermarsi sul podio anche in occasione di questo esagonale con impegnati gli atleti delle province di Cremona, Bergamo, Mantova, Brescia, Como, e Lecco. Bene anche il poliedrico Pietro Milzani capce di scendere a 7.89 in batteria e poi 7.83 nella finale conquistando l’ottavo posto nella classifica assoluta.

Applausi per il GS Rezzato arrivano anche dalla pedana di Mariano Comense dove Edem Forson, impegnata nella seconda riunione di lanci invernali, coglie il personale assoluto con una buona serie di lanci sempre vicini ai 35mt coronati dal nuovo personale a 37.99mt. Ottimo segnale in vista della stagione estiva con i 40mt sempre più a… tiro!

Terzo appuntamento del weekend i campionati regionali di cross giovanile a Visano con impegnati una decina di nostri portacolori.  Tra di loro si riconferma con piacere la giovane esordiente Irene Filosi(6a) seguita da Anita Albini(13a). Bene Sara Bresciani tra le cadette  purtroppo orfane delle compagne di squadre Dafne Elena e Anna che ci auguriamo di rivedere TUTTE presto in azione…  Non manca di deliziarci con la sua presenza anche il tonico Valerio Bresciani con il compagno Geremia Musatti rispettivamente 24° e 31° tra i ragazzi (ricordo in gare di livello regionale) seguiti da Michael Okere. Presenti anche Jacopo Marrale tra i cadetti e Riccardo Bodei, Pietro Salvetti  e Davide Balloni tra gli esordienti.

Complimenti a tutti i nostri atleti, soprattutto a quelli capaci di migliorarsi dopo un lungo inverno “letargico” e che ci fanno già assaporare importanti prospettive in vista della primavera!!! Grandi raga!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Ai Regionali assoluti medaglie per Papa, Corselli e Bordiga. Ai Provinciali cadetti brillano Milzani e Baccinelli

Altro fine settimana decisamente intenso con un buon bottino incassato dai nostri colori grazie alle performance dei nostri assoluti impegnati nei campionati regionali di Padova e Saronno oltre ai cadetti in lotta per i titoli provinciali a Castenedolo.

Partendo dai più “anziani” si riscatta al palaindoor di Saronno il nostro triplista Davide Papa che rispetto alla settimana precedente scende in pedana con tutt’altra convinzione ed ottiene al 4° salto un buon 14.20: misura non esaltante per le sue aspettative ma comunque buona per ottenere il pass per i Campionati nazionali estivi ed aggiudicarsi la medaglia d’argento assoluta. Medaglie importanti anche per i quattrocentisti Lorenzo Corselli ed Andrea Bordiga inseriti nella terza serie lottano spalla a spalla in una prova decisamente avvincente che li vede alla fine raccolti nello spazio di soli 3 centesimi con Lorenzo argento assoluto (51″52) ed Andrea 4° in 51″55. Anche per loro, indipendentemente dal raffronto cronometrico, i  piazzamenti ottenuti ci auguriamo possano essere da incentivo per ricominciare la preparazione in vista della stagione estiva. Bravi!

A Castenedolo sono andati in scena i campionati provinciali cadetti con i fari punti sui nostri Pietro Milzani e Nicola Baccinelli che non hanno di certo deluso le aspettative. Per Nicola arriva il bronzo nella velocità con il nuovo personale nei 60mt ottenuto in batteria e ritoccato in finale oltre alla soddisfazione si superare per la prima volta in carriera i 5mt nel salto in lungo (con ancora tanti margini di miglioramento). Pietro viceversa è finalista nei 60mt mentre ottiene un’ottimo 5.41 nel salto in lungo che gli vale la medaglia d’argento!. Alle spalle delle nostre “punte” presenti ai campionati anche diverse Cadette, alcune di loro alla prima esperienza, tra cui segnaliamo Pamela Okyere, la più veloce delle nostre, seguita da Noemi Boccacci, Sophia Cibaldi, Nicole Alberti e Giulia Allegra che, assieme a Elisa Mezzoli si sono cimentate anche nel salto in lungo, Noemi è stata la migliore sfiorando i 4mt.

Complimenti ai ragazzi che sono scesi in pista ed appuntamento al prossimo week end dove vedremo nuovamente in azione i mezzofondisti al Cross della Zappaglia ed eventualmente la nostra discobola nella seconda riunione regionale di lanci invernali.

Buona atletica a tutti.

[ph. Fidal Veneto, Fidal Lombardia e Paolo Milzani]

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail